...storie di pasta.

Alcuni dei nostri clienti si ricordano ancora della fondatrice della bottega di pasta fresca sulla "piazzetta". Angela Comotto. "A Giullìnn-a", come veniva chiamata da tutti. Erano tempi in cui i bambini, al lontano rumore di un motore interrompevano i loro giochi e correvano sul ciglio della strada, ad ammirare l'automobile di passaggio.

Qualche volta l'autista accostava la macchina al marciapiedi e, attraversando la piazzetta, entrava in bottega, per fare rifornimento di... carboidrati, anche se allora bastava sapere che arrivati a casa si sarebbe gustato un buon piatto di pasta...

Oggi siamo alla quarta generazione. La strada da percorrere è ancora tanta, sempre cercando di adattare, con equilibrio, le nuove tecnologie alle procedure e alle ricette storiche, ed è sempre, e ancora, una sfida appassionante.

                                                 

                                                 Enrica e Alberto

 

 

         4° generazione...

    90 anni e non sentirli.